La crisi dell’arte e il postmoderno

Fabrizio Miani

Non si tratta di considerare la crisi dell’arte solo come fenomeno negativo, ma di capire che cosa succede nella produzione artistica contemporanea con il postmoderno; cambiano le forme di fare arte, ma anche i meccanismi concettuali che la producono, il suo contenuto. Oggi il postmoderno esalta altre dimensioni espressive, altre attività umane, ad esempio lo sport e lo spettacolo popolare in genere, quali momenti di produzione di un’immagine portatrice di senso. Ma in che modo lo sport o altri eventi di massa possono sostituire l’arte tradizionale? E, più importante ancora,...

Alterità del Cristianesimo: tre elementi, due ragioni e una particolarità

Giovanni Grandi

Il tema dell’alterità sembra avere un gran fascino di questi tempi. È un tema che in fin dei conti allude alla relazionalità ed all’incontro tra identità distinte, che avvertono tra loro una qualche differenza e che reagiscono a queste differenze ora con la curiosità e l’ascolto, ora con la violenza ed il rifiuto. L’aspetto dell’alterità che qui mi interessa è piuttosto specifico: investe l’ambito culturale dell’Occidente e quindi dell’Europa – che rappresenta uno dei volti dell’Occidente – ma riguarda in particolare la cristianità. Proverò a indicare...

Riconciliarsi con l’Altro oggi in Europa

Bruno Forte

1. L’esodo come attesa della Parola: il bisogno della riconci­liazione a) “Cor inquietum”: la struttura originaria dell’attesa b) “In finibus Europae”: il bisogno epocale della riconciliazione 2. L’avvento della Parola: il dono della riconcilia­zione a) “Re-velatio Dei”: la Parola procedente dal Silenzio b) “Exitus – reditus”: l’esodo verso il Padre 3. Riconciliarsi con l’Altro oggi in Europa a) Dove l’esodo incontra l’avvento: la fede b) I cristiani d’Europa al servizio della riconciliazione Fra...