L’Europa tra identità e libertà

Damjan Hlede

Non siamo certamente i primi a cercare di dare un corpo e un contenuto a colei, al cui nome si innalzano molte delle nostre aspirazioni e speranze. E, molto probabilmente, non saremo neanche gli ultimi. E’ saggio, a questo proposito, il modo di ragionare di Romano Prodi: “Il metodo con cui avanziamo oggi è prosaico e quasi impiegatizio, però ha dietro di sè un contenuto etico e democratico forte. Non so chi alla fine lo saprà interpretare. Forse i nostri figli. Però intanto andiamo avanti.”Europa, un soggetto i cui contorni e i cui profili sono stati continuamente ridisegnati dagli arcani pennelli della storia, un soggetto il...