Beginning of the things… …dell’inizio delle cose.

Giovanni Grandi

Lo scorrere del tempo è una delle cose più naturali della nostra esperienza; il tempo è complice nel dare il nome a ciò che conferisce a ciascuno un’identità come a ciò che ne rivela le profondità dello spirito: memoria e desiderio, vissuti e speranze, progetti, ideali… …passato e futuro.Spingere lo sguardo fino ai confini del tempo, ora per sondare l’Inizio delle cose, ora per prefigurarne il Compimento, significa sforzarsi di uscire da noi stessi, significa disporci ad assumere un punto di vista totalmente diverso, una prospettiva in cui passato e presente,...

La crisi dell’arte e il postmoderno

Fabrizio Miani

Non si tratta di considerare la crisi dell’arte solo come fenomeno negativo, ma di capire che cosa succede nella produzione artistica contemporanea con il postmoderno; cambiano le forme di fare arte, ma anche i meccanismi concettuali che la producono, il suo contenuto. Oggi il postmoderno esalta altre dimensioni espressive, altre attività umane, ad esempio lo sport e lo spettacolo popolare in genere, quali momenti di produzione di un’immagine portatrice di senso. Ma in che modo lo sport o altri eventi di massa possono sostituire l’arte tradizionale? E, più importante ancora,...

Alterità del Cristianesimo: tre elementi, due ragioni e una particolarità

Giovanni Grandi

Il tema dell’alterità sembra avere un gran fascino di questi tempi. È un tema che in fin dei conti allude alla relazionalità ed all’incontro tra identità distinte, che avvertono tra loro una qualche differenza e che reagiscono a queste differenze ora con la curiosità e l’ascolto, ora con la violenza ed il rifiuto. L’aspetto dell’alterità che qui mi interessa è piuttosto specifico: investe l’ambito culturale dell’Occidente e quindi dell’Europa – che rappresenta uno dei volti dell’Occidente – ma riguarda in particolare la cristianità. Proverò a indicare...

Riconciliarsi con l’Altro oggi in Europa

Bruno Forte

1. L’esodo come attesa della Parola: il bisogno della riconci­liazione a) “Cor inquietum”: la struttura originaria dell’attesa b) “In finibus Europae”: il bisogno epocale della riconciliazione 2. L’avvento della Parola: il dono della riconcilia­zione a) “Re-velatio Dei”: la Parola procedente dal Silenzio b) “Exitus – reditus”: l’esodo verso il Padre 3. Riconciliarsi con l’Altro oggi in Europa a) Dove l’esodo incontra l’avvento: la fede b) I cristiani d’Europa al servizio della riconciliazione Fra...